COMMISSIONE EUROPEA - RACCOMANDAZIONE DEL CONSIGLIO

Raccomandazione del Consiglio sul programma nazionale di riforma 2013 dell’Italia e che formula un parere del Consiglio sul programma di stabilità dell’Italia 2012-2017.
Si riporta l'intero documento e si evidenzia l'attenzione sul punto 11, dove si fa riferimento alla mediazione:
"Per migliorare il contesto in cui operano le imprese occorre completare la riforma della giustizia civile dando rapidamente attuazione alla riorganizzazione dei tribunali, abbreviando la durata eccessiva dei procedimenti e riducendo il volume dell’arretrato e il livello di contenzioso. A seguito della sentenza della Corte costituzionale dell’ottobre 2012 sulla mediazione, è necessario intervenire per promuovere il ricorso a meccanismi extragiudiziali di risoluzione delle controversie."

In allegato l’intero documento.

AllegatoDimensione
RACCOMANDAZIONI CONSIGLIO UNIONE EUROPEA.pdf188.31 KB